Translate

venerdì 28 aprile 2017

MAKE UP MAT! BROWN and CINNAMON MAKEUP IDEAS BY GIORGIA DI GIORGIO


Sul viso ho voluto mostrarvi l'applicazione del fondo il polvere warm 03 senza l'utilizzo del fard, questo fantastico prodotto è un ottima alternativa alla terra solare.
La cosa che adoro di più è che essendo un fondo in polvere copre le discromie della pelle e scalda l'incarnato in maniera naturale.

Il look occhi mat è  facile da modificare se vogliamo renderlo più luminoso con un tocco di ombretto in polvere brillante o al centro della palpebra mobile, in alternativa creando dei punti luce sotto l'arcata sopracciliare e angolo interno dell'occhio. 
In questa occasione ho utilizzato: 
loose eyeshadow GOLDEN WHITE | ombretto in polvere bianco dorato
CON loose eyeshadow GOLDEN WHITE | ombretto in polvere bianco dorato

MAT


Viso:
*Bifasico make-up remover bi-phase puroBioCrema 


Emulsione per viso a formula bilanciata contiene syn-ake vitamine E burro di Karitè ed olio di germe di Grano.


Crema gel delicatissima per contorno occhi, con cellule staminali dell'uva.


Crema labbra effetto filler


ORIENTAL 01 cream foundation ORIENTAL 01 | fondo in crema oriental 01[dominante giallo-verde]


Powder foundation COLD 01 | fondo in polvere cold 01[dominante rosa]cream foundation

ORANGE Stefania D’Alessandro| correttore in crema arancio correttore per occhiaie con dominante blu.

Contouring: 


powder foundation WARM 03 | fondo in polvere warm 03 Stefania D’Alessandro [dominante arancio]
ILLUMINANTE VISO: loose eyeshadow PEARL | ombretto in polvere bianco perlato Stefania D’Alessandro.




Occhi:

http://www.sdmakeup.com/it/categoryproducts/index/id/13/mi/24/li/26/gi/5

SOPRACCIGLIA
: eyebrow pencil NUT | matita sopracciglia colore noce Stefania D’Alessandro + eyeshadow BLACK | ombretto nero



Costruzione a matita: 
eye pencil BROWN | matita occhi colore marrone
Matita per occhi fondamentale per il trucco 
Effetto intenso per pelli chiare, più naturale su pelli scure o abbronzate

eye pencil WHITE | matita occhi colore bianco
Matita per occhi essenziale per i punti luce nel trucco dell'occhio
la stesura risulta facile ed omogenea




eyebrow pencil NUT - eye pencil BROWN - eye pencil WHITE 


OMBRETTI COMPATTI UTILIZZATI PER FISSAGGIO: 

eyeshadow BLACK | ombretto nero
eyeshadow BROWN | ombretto marrone
eyeshadow IVORY | ombretto avorio
eyeshadow CINNAMON | ombretto cannella



Congiuntiva: NABLA NUDE Magic Pencil 


Mascara volume & definition NERO Stefania D’Alessandro

Labbra:

lipgloss ROSE | lucidalabbra rosa shiny + lipgloss DIAMOND | lucidalabbra trasparente (MIX) 

NEW! MATITA LABBRA CORAL STEFANIA D'ALESSANDRO MAKE-UP

lip pencil CORAL
Matita labbra corallo

Può essere utilizzata da sola su tutte le labbra o come base e contorno per i rossetti a gamme naturali, rosa, viola. in abbinamento con lipstick coral, natural, gol pink, metal rose, metal pink, amaranth.



lunedì 10 aprile 2017

EYE SHADOW BLU & COPPER - LIPSTICK RUST MAKE-UP IDEAS BY GIORGIA DI GIORGIO


Viso:
*Bifasico make-up remover bi-phase puroBioCrema 


Emulsione per viso a formula bilanciata contiene syn-ake vitamine E burro di Karitè ed olio di germe di Grano.


Crema gel delicatissima per contorno occhi, con cellule staminali dell'uva.


Crema labbra effetto filler


ORIENTAL 01 cream foundation ORIENTAL 01 | fondo in crema oriental 01[dominante giallo-verde]



Powder foundation COLD 01 | fondo in polvere cold 01[dominante rosa]cream foundation

ORANGE Stefania D’Alessandro| correttore in crema arancio correttore per occhiaie con dominante blu.

Loose powder IVORY Stefania D’Alessandro

Contouring: 



powder foundation WARM 03 | fondo in polvere warm 03 Stefania D’Alessandro [dominante arancio]
ILLUMINANTE VISO: loose eyeshadow PEARL | ombretto in polvere bianco perlato Stefania D’Alessandro.
FARD: eyeshadow SOFT RUST


Occhi:

http://www.sdmakeup.com/it/categoryproducts/index/id/13/mi/24/li/26/gi/5

SOPRACCIGLIA
: eyebrow pencil NUT | matita sopracciglia colore noce Stefania D’Alessandro + eyeshadow BLACK | ombretto nero


Costruzione a matita: eye pencil BLACK matita occhi colore nero


OMBRETTI COMPATTI UTILIZZATI PER FISSAGGIO:



eyeshadow BLU | ombretto blu
eyeshadow COPPER | ombretto rame
eyeshadow FROSTY IVORY | ombretto avorio perlato

loose eyeshadow SILVER | ombretto in polvere argento






Labbra:






lip pencil RUST | matita labbra colore ruggine marrone
lipstick matte RUST | rossetto stick opaco colore ruggine
http://www.sdmakeup.com/https://www.facebook.com/giorgiadigiorgio.gallery/


venerdì 24 marzo 2017

NEW! MATITA LABBRA CORAL STEFANIA D'ALESSANDRO MAKE-UP



-50% OFFERTA LANCIO PRODOTTO FINO AL 31-03-2017
SOLO ON-LINE SU: http://www.sdmakeup.com/…/26/gi/5sto…/index/mi/13/li/16/id/0

lip pencil CORAL
Matita labbra corallo

Può essere utilizzata da sola su tutte le labbra o come base e contorno per i rossetti a gamme naturali, rosa, viola. in abbinamento con lipstick coral, natural, gol pink, metal rose, metal pink, amaranth.


matite trucco

Linea di matite professionali Stefania D'Alessandro Make-up, estremamente pigmentate, assicurano una stesura precisa e compatta garantendo un effetto particolarmente intenso.
Disponibili in undici colori per occhi, labbra e sopracciglia.

sabato 11 marzo 2017

NATURAL MAKEUP - SOFT ORANGE EYESHADOW AND COPPER LIPSTICK BY GIORGIA DI GIORGIO IDEAS



Un trucco semplice e naturale per gli occhi da sfoggiare in ogni occasione, dopo l'applicazione della matita terra, per il fissaggio ho utilizzato il bellissimo ombretto SOFT ORANGE sotto l'arcata sopracciliare e al centro della palpebra mobile l'ombretto IVORY.
Congiuntiva nude e tanto mascara! 
Per le labbra la matita Natural e il rossetto rame perlato. 

Di seguito l'elenco dei cosmetici utilizzati 

eyeshadow IVORY | ombretto avorio
eyeshadow SOFT ORANGE | ombretto arancio chiaro

Viso:

*Bifasico make-up remover bi-phase puroBio

*IDEALIA CREMA DI LUCE LEVIGANTE - Pelle normale e mista Creme giorno


*Trattamento pelle normale e mista


*Defence Eye - Antirughe - Crema Controno Occhi


*PROXERA Riparatore Labbra Bionike

ORIENTAL 01 cream foundation ORIENTAL 01 | fondo in crema oriental 01
[dominante giallo-verde]

Powder foundation COLD 01 | fondo in polvere cold 01[dominante rosa]

cream foundation ORANGE Stefania D’Alessandro| correttore in crema arancio correttore per occhiaie con dominante blu.




make-up loose powder IVORY Stefania D’Alessandro

Contouring:
 powder foundation WARM 03 | fondo in polvere warm 03 Stefania D’Alessandro [dominante arancio]

ILLUMINANTE VISO: loose eyeshadow PEARL | ombretto in polvere bianco perlato Stefania D’Alessandro

FARD: eyeshadow SOFT RUST 

Occhi: Costruzione a matitaeye pencil EARTH | matita occhi colore terra
 Matita per occhi naturale per un trucco leggero o effetto beauty make-up Stefania D’Alessandro


Matita per occhi classica, molto pigmentata per un effetto intenso e duraturo.

OMBRETTI COMPATTI UTILIZZATI PER FISSAGGIO: 


eyeshadow IVORY | ombretto avorio
eyeshadow SOFT ORANGE | ombretto arancio chiaro
SOPRACCIGLIA: eyebrow pencil NUT | matita sopracciglia colore noce Stefania D’Alessandro  + eyeshadow BLACK | ombretto nero

Matita sopracciglia più dura indicata per il trucco dell'arcata sopraciliare con effetto naturale Stefania D’Alessandro


Brow Pot - Uranus - NABLA Cosmetics

Congiuntiva: NABLA NUDE Magic Pencil 


Mascara volume & definition NERO Stefania D’Alessandro

Labbra:

lip pencil NATURAL | matita labbra colore  naturale rosato

Matita labbra naturale con prevalenza di rosa
Può essere utilizzata da sola su tutte le labbra o come base e contorno per i rossetti a gamme naturali, rosa, viola


Consigliato l'effetto con lipgloss trasparente




 lipstick shiny COPPER | rossetto stick perlato colore rame


fixer spray: lo spray fissante Stefania D'Alessandro Make-up conserva e protegge il trucco da tutti gli agenti esterni.
Nebulizzare ad una distanza di 20cm, ripetere l'operazione per un maggiore fissaggio.



Giorgia Di Giorgio Gallery (page)

giovedì 9 marzo 2017

CORRETTORI STEFANIA D'ALESSANDRO MAKE-UP Per coprire le occhiaie ed eliminare il problema!



Da non sottovalutare è la scelta del correttore per coprire le tanto odiate occhiaie, per questo la Stefania D’Alessandro Make-up oltre ai già noti fondotinta in crema e in polvere ci da la possibilità di scegliere tra due fantastici correttori:

Cream foundation YELLOW | correttore in crema giallo per occhiaie violacee, prevalentemente indicato per pelli molto chiare;

e

Cream foundation ORANGE | correttore in crema arancio per occhiaie con dominante blu.



Un prodotto estremamente pigmentato, si distingue per  versatilità, tenuta e tollerabilità.
Una piccola quantità applicata permette un trucco estremamente coprente e correttivo delle imperfezioni.
Le sue caratteristiche sono frutto di un’attenta selezione d’ingredienti di altissima qualità.
Per l’applicazione potete prelevare il prodotto con un pennello e successivamente stenderlo con una spugna trucco.
Per una maggiore tenuta del correttore si può applicare un velo di cipria o fondotinta in polvere utilizzando un pennello fard di piccole dimensioni o da sfumatura.

Oltre all’elegante confezione da 10 gr  il brand ci mette a disposizione anche la confezione SMALL da gr. 3. 

 correttore in crema arancio 





Per le discromie con dominante rossa [acne, angiomi, couperose, ecc.] consiglio l'applicazione del correttore

Cream foundation GREEN | correttore in crema verde

sabato 25 febbraio 2017

EYELINER MARKER STEFANIA D'ALESSANDRO MAKE-UP


L' Eyeliner marker è il prodotto ideale per delineare con massima precisione gli occhi grazie all'applicatore con punta sottile ed una formulazione fluida, scorrevole ed estremamente pigmentata. Nero intenso ed una linea ad alta definizione per una massima tenuta per una lunga durata del make-up.

martedì 14 febbraio 2017

INTERVISTA A MIRA NEDYALKOVA ARTE E SENTIMENTO a cura di Giorgia Di Giorgio



Il sogno si fonde con la fotografia quando si osservano le opere della fotografa Mira Nedyalkova, poiché innamorata del suo straordinario lavoro, non ho potuto far a meno di condividerlo con tutti voi in un’intervista esclusiva che vi permetterà di conoscere questa bravissima artista.


Le foto di Mira superano i confini dell’immaginazione, i soggetti fluttuano in un mondo utopico dove tutti sogneremo di stare, le sue opere ci trascinano in questa dimensione trasferendoci profonde e dirompenti emozioni. 

La parola all’artista!



Mi chiamo Mira Nedyalkova, sono nata e vivo a Sofia(Bulgaria). 
Ho sempre amato la fotografia come arte, pero ho iniziato a dipingere, ho studiato all'Accademia d’Arte di Sofia ed insieme a questo lavoravo come modella. Più tardi nel 2008 ho scoperto la fotografia come strumento per poter esprimere me stessa, così pian piano ho sostituito la pittura con la fotografia che è diventata una parte fondamentale nella mia vita.
Nelle mie foto io uso il dolore come bellezza, l’erotismo come uno sguardo psicologico sulla vita. 
Una grande parte del mio lavoro è in acqua e questo certo non è casuale.  L’acqua per me è la Creazione.
La creazione, la vita, la forza...nasconde in se un enorme energia. L’acqua porta il piacere, regala la vita, pero può’ essere anche una minaccia, un pericolo.
Per me l’acqua è un elemento estremamente erotico appunto, con le sensazioni opposte che porta con se.
L’acqua ci disseta e ci salva. Il bisogno di ognuno di noi e l’eterna lotta di sfigurare, guarire il dolore, la tristezza, la solitudine...
*********************************************************
Mie lavori si possono vedere in diversi magazine - Coco Magazine, Dark Beauty Magazine, Kaltblut, Kock magazine, Redox magazine, Wayfarer magazine, Institute magazine, Beautiful bizarre magazine, Dodho magazine , L’oeil de la Photographie e tanti altri.
Tante delle mie foto sono stata usate per copertine di libri e CD in Francia, Italia, Giappone e Stati Uniti.
Negli ultimi due anni ho fatto una  mostra personale a Sofia nel 2015 e nel 2016 ho partecipato ad una mostra internazionale a Tokyo.





Interview Mira Nedyalkova
By Giorgia Di Giorgio 

1 - Parlaci di te … chi è Mira?
 (età/luogo di nascita)

Mi chiamo Mira Nedyalkova, sono bulgara e vivo a Sofia. 
Amo moltissimo l’arte in tutte le sue forme. Adoro gli animali e vivo con tre gatti e un cane. Mi piace molto viaggiare, ascoltare musica, stare al sole vicino il mare.


2 - I tuoi studi e formazione 

Io dipingo sin da piccola. Ho studiato all'Accademia d’Arte di Sofia ma la pittura non mi dava le giuste soddisfazioni di cui avevo bisogno. Passare alla fotografia non è stata pero una decisione, ma una conseguenza da quello che mi capitava nella mia vita…infatti è successo tutto molto naturale. Per prima volta mi sono avvicinata alla fotografia perché facevo la modella. Allora ho sentito per prima volta la voglia di creare fotografie, perché non ero mai contenta delle fotografie che mi facevano, sentivo che qualcosa mancava, non mi vedevo in quelle foto, sentivo il bisogno di potermi esprimere meglio e in modo più potente. Poi, dopo qualche tempo ho scoperto Photoshop come programma di grafica e questo è stato un momento fondamentale per me. Quando ho visto le potenzialità di questo programma, in me è nata subito la voglia di impararle e usarle per creare la mia arte. Così è nata l’idea di collegare la pittura con la fotografia e creare un mio modo di interpretare l'arte, mettendo in pratica tutte le mie esperienze nel dipingere e nello stesso momento mettermi alla prova con un’arte sconosciuta per me la Fotografia, che amavo da sempre ed in qualche modo volevo avvicinarmi ad essa.
3 - Quando la fotografia entra a fare parte della tua vita e quando diventa un lavoro?

L’arte della fotografia e l’arte in generale da sempre fanno parte di me e della mia vita. Non riesco immaginarmi senza poter fare questo, senza creare e parlare tramite le mie immagini.
Io ho un lavoro completamente diverso della fotografia e questo mi permette di creare la mia arte liberamente solo per piacere e passione, senza farlo diventare un lavoro, un impegno per guadagnare. Spero che questo continuerà a essere così, perché non vorrei fare della mia più grande passione un lavoro, vorrei tentare le due cose ben separate, per questo quasi sempre rifiuto  lavori editoriali o altri richieste lontani della mia visione. 

4 - Che cosa rappresenta per te l’arte della fotografia?

Il vero valore dell’arte è quando ha qualcosa da dire, quando racconta, quando riesce a comunicare. Parlando della mia fotografia: io uso il dolore come bellezza, l’erotismo come un sguardo psicologico sulla vita. Cerco di conoscere e osservare da vicino le nostre paure e desideri più nascosti  in modo di poterli accettare e viverle serenamente… La fotografia che faccio è come terapia per me. Mi aiuta di conoscere e accettare me stessa così come sono: guardando dentro di me, quello che porto nel mio cuore, quello che desidera la mia anima. Tramite le mie foto io parlo di me, della mia visione sulla nostra vita e il senso della nostra esistenza di come lo è per me.

5 - Come nasce l’idea del tuo progetto artistico e come prende forma? 

Ho nella testa l’immagine che voglio fare, una chiara idea per il progetto che voglio realizzare. A volte faccio pure disegni veloci sulla composizione, o scrivo delle frase che descrivano più o meno le scene. Posso dire che ci sono casi quando il risultato finale è proprio quello aspettato da me, ma in altri casi cambia completamente. Mi è capitato quando addirittura quello che esce supera tanto le mie aspettative e certamente anche quando rimango un po’ delusa. In ogni caso pero non mi pento mai, perché faccio quello che mi piace moltissimo e imparo sempre qualcosa in più di me e della mia arte.

6 - Quali sono i tuoi progetti più importanti e ai quali sei più affezionata?

Non ho un solo progetto a quelle sono affezionata o che ha un’importanza maggiore.
Tutto quello che ho fatto è importante per me e ha il suo valore.  Se proprio devo dire una mia preferenza, sono forse più affezionata ai miei progetti che realizzo sotto acqua, li mi sento più vicina a me stessa e più libera ad esprimermi. Adoro anche gli animali e quando scatto fuori acqua spesso fanno parte dei miei progetti, a quali rimango sempre affezionata.

7 - Cosa ti affascina dell’elemento acqua che utilizzi spesso nelle tue opere?

Prima devo dire che ho scelto l’acqua come elemento fondamentale nella mia fotografia, perché ho sempre amato l’acqua nella vita quotidiana e nella natura. L’acqua per me è sempre stata un elemento tanto potente quanto fondamentale per la nostra esistenza generale.
L’acqua è la creazione, la vita e porta con se una energia enorme. 
Nelle mie foto cerco di rappresentare la vita reale in modo irreale ed in questo senso l’acqua mi aiuta molto, perché crea sempre un atmosfera diversa, inaspettata, molto vicina e nello stesso momento anche lontana del nostro mondo. Ecco perché è molto importante dirlo che nella mia arte l’acqua non è l’obiettivo, ma è lo strumento con cui riesco a creare l’atmosfera adatta per le mie immagini e anche a riuscire trasmettere ancora più forte la mia idea.

8 - Quali sono le tue principali fonti d’ispirazione e gli artisti che apprezzi di più?
In genere mi possono ispirare tante cose, come la musica, un bellissimo film, la moda, certo anche diverse opere d’arte - classici o contemporanei . Adoro Gustav Klimt e Egon Schiele. In senso più profondo m’ispirano tutti gli aspetti della vita, la bellezza che ci regala insieme al dolore e la tristezza che la accompagna. M’ispira l’erotismo come una parte fondamentale della nostra esistenza e il ruolo importante che ha per noi. M’ispira la vita per quello che è, il fatto che esistiamo qui ed adesso…il senso di tutto questo e la morte in tutte le sue forme.


9 - Pro e contro del tuo lavoro.

Come già ho detto, io non fotografo per lavoro: la fotografia e’ la mia passione ed io la vivo esattamente così. Posso dire che spesso non mi rimane tempo per realizzare i miei progetti, proprio perché devo dedicare tempo anche al mio lavoro, che come ho già detto e’ ben diverso della fotografia. Per questo motivo dedico tutto il mio tempo libero a fare la mia arte e questo mi rende felice e soddisfatta, direi che così ho trovato il mio equilibrio

10 - Progetti futuri e anticipazioni

In genere non faccio progetti. Creo la mia arte per me stessa, per potermi guardare dentro. 
L’unico progetto più grosso che così posso chiamare e’ realizzare il mio primo libro – album fotografico con una selezione delle mie foto. 
Per il futuro non saprei dire molto, chissà… Di sicuro la mia futura fotografia sarà sempre più sorprendente, magari tecnicamente migliorata e sempre rappresentando il mio essere, il mio infinito bisogno di capire la vita e me stessa in questa esistenza.

11- Consigli per i giovani che vogliono intraprendere questa professione.

Vorrei dire a tutti quelli che sentono bisogno di creare (non importa in quale settore dall’arte) di non avere paura di essere diversi, di sperimentare e rischiare. Per essere diverso, per avere il proprio stile devi avere un certo coraggio di affrontare critiche e incomprensioni da parte del pubblico. In ogni caso, quando un artista ha veramente qualcosa da dire, troverà la strada adatta per farlo e sicuramente sarà apprezzato e valorizzato per quello che è.

Website:
Blog:
Facebook: 
Instagram: